Gioielli ribelli


 

C’è un altro tipo di produzione che mi è cara. Sono quelli che io chiamo “gioielli ribelli”. Vogliono esprimere sofferenza e delusione ,rabbia, sentimenti che anch’io ho provato e provo. Ma soprattutto speranza.

Ogni gioiello unisce una gemma preziosa a materiali poveri, conchiglie, legni, oggetti di riciclo,metalli corde o reti di sacco.

Dedico questa produzione a chi, soprattutto fra. giovani di oggi, si sente imprigionato in una realtà che non gli permette di realizzare ciò che è. Perché nel profondo di ciascuno di noi ,anche di chi non si sente apprezzato, c’è una gemma preziosa. Sta a ciascuno di noi scoprirla e valorizzarla

Chiedi Maggiori Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

×